CONTATTACI

CENTRI

Centro Educativo diocesano Regina Pacis ArrayArray

La Fondazione "Centro Educativo Diocesano Regina Pacis" è stata eretta dal Vescovo di Pozzuoli nel 2013 per rispondere concretamente all'emergenza educativa del territorio diocesano e alle problematiche psicopedagogiche ad essa connesse, affidando ad essa tre compiti principali:

  1. divenire un polo psicologico-educativo fondato - per quanto concerne i suoi valori - su una sana antropologia cristiana;
  2. mettere a disposizione della comunità diocesana le competenze psicopedagogiche dei suoi operatori;
  3. mantenere un'alta scientificità psicopedagogica, intesa come produzione di cultura psicopedagogica e dialogo con il mondo laico, soprattutto delle università.

Il Centro Educativo Diocesano è una struttura che nasce quindi come risposta all'emergenza educativa connessa ai bisogni di giustizia, di vita e di speranza dei più piccoli, alle richieste di aiuto delle famiglie multiproblematiche, di chi soffre nell'anima, nella psiche e di chi ha bisogno di un ascolto e di un sostegno. La riflessione culturale e pedagogica ha, di conseguenza, lo scopo di sostenere e diffondere una cultura dell'inclusione e della giustizia, del benessere morale e psicosociale. Su questa base la sua caratteristica fondamentale - che è anche la sua unicità - risiede nel porre in essere dei progetti di carità educativa con competenza e professionalità, occupandosi in particolar modo di progetti di inclusione sociale volti a sostenere i bambini, giovani e famiglie in difficoltà.

Tali progetti si sono nel tempo concretizzati in alcune linee operative:

  1. iniziative di formazione metodologica e psicopedagogica di educatori, animatori d'oratorio, insegnanti, genitori, catechisti e di tutti coloro che sono impegnati nel campo dell'educazione e del lavoro con bambini, ragazzi e giovani;
  2. centri diurni per minori a rischio (metodo INTEGRA);
  3. accoglienza residenziale di giovani del circuito penale e di ragazzi a rischio di devianza;
  4. progetti di accoglienza diurna o residenziale per giovani con altre tipologie di disagio (giovani e ragazzi migranti, giovani e ragazzi con disabilità psichica, problematiche di dipendenza);
  5. progetti e servizi di psicologia clinica, di counseling, di consulenza pedagogica, con possibilità di accompagnamento gratuito per coloro che vivono conclamate situazioni di disagio economico.

 

don Gennaro Pagano
Direttore

Attualità ed Eventi News Diocesane

  • 02-10-2022

Segni dei Tempi

numero di settembre 2022

  • 01-10-2022

Nuovo sacerdote per la Chiesa di Pozzuoli

Monsignor Pascarella ordina don Domenico Lasaponara a Fuorigrotta sabato 1 ottobre

  • 16-09-2022

Prima Settimana Biblica Diocesana

da venerdì 30 Settembre a domenica 2 Ottobre

  • 01-09-2022

La Diocesi nei "cantieri" sinodali della CEI

Sul sito camminosinodale.net due articoli riguardanti la nostra Diocesi

  • 26-08-2022

Giornata Diocesana della Gioventù

Rinviata al 17 settembre 2022, sarà vissuta insieme alla pastorale giovanile della diocesi di Ischia

  • 18-08-2022

Sinodo 2021-2023, Per una Chiesa sinodale: Comunione, partecipazione e missione

Online la Sintesi nazionale della fase diocesana

  • 02-08-2022

2 agosto 2022 - prima memoria liturgica di S. Giustino M. Russolillo

Testi liturgici della Santa Messa e della Liturgia delle Ore approvati dalla Santa Sede

  • 18-07-2022

Nuovo sito web diocesano

Nuova versione del sito diocesano arricchito di una serie di nuove funzioni

Siti Diocesani La Diocesi On Line